Benigni tra i terremotati di Onna: non vi dimentichiamo

1' di lettura

Il comico toscano ha pranzato con gli sfollati e provato a rincuorare la gente: "Come ci ricorda Dante, per andare in Paradiso è necessario passare dall'Inferno e voi ne avete vissuto uno terrificante"

E' arrivato all'ora di pranzo, ha visitato Onna e le zone più colpite dal sisma e poi si è fermato a pranzo con gli sfollati di Paganica. In Abruzzo è stato il giorno di Roberto Benigni, che ai terremotati ha regalato battute e sorrisi. Immancabile il riferimento alla visita di Berlusconi del giorno prima ("a saperlo venivo anch'io, così si verificavano scosse vere"), poi il messaggio alla gente: "Non vi dimentichiamo, l'importante è stare tutti uniti. Come ci ricorda Dante, per andare in Paradiso è necessario passare dall'Inferno e voi ne avete vissuto terrificante".

Leggi tutto