Ardea, violentata 17enne. Interrogati tre italiani

1' di lettura

Si tratta di due fratelli gemelli e di un terzo ragazzo, tutti appena maggiorenni. Nessuno di loro però al momento è stato fermato. Avrebbero fatto violenza alla giovane durante la festa di ferragosto sulla spiaggia, forse dopo aver bevuto un po' troppo

Continuano le indagini degli inquirenti su quanto accaduto nella notte di ferragosto a Tor San Lorenzo, vicino ad Ardea. Una ragazza di 17 anni sarebbe stata violenta da tre ragazzi. Si tratta di due fratelli gemelli e di un terzo ragazzo, tutti appena maggiorenni e incensurati. Nessuno di loro però al momento è stato fermato. La giovane vittima li avrebbe conosciuti alla festa e al termine dei fuochi d'artificio i ragazzi, forse dopo aver bevuto troppo, l'avrebbero violentata. Solo all'alba, verso le 4.30, la 17enne è riuscita a telefonare in lacrime al padre e con la famiglia è poi andata a sporgere denuncia.

Leggi tutto
Prossimo articolo