Ragazza 17enne denuncia stupro sul litorale romano

1' di lettura

La violenza sarebbe avvenuta al termine di una festa in spiaggia ad Ardea. Identificati tre ragazzi, tutti maggiorenni e italiani. Due di loro sono fratelli gemelli. Nessuno però al momento è stato fermato

Una ragazza di 17 anni ha denunciato di essere stata stuprata al termine di una festa in spiaggia ad Ardea, sul litorale romano. La notizia della violenza avrebbe iniziato a diffondersi già dalle prime ore dell'alba tra i partecipanti ai party di Ferragosto. Sarebbero già stati identificati tre ragazzi, tutti maggiorenni e italiani. Due di loro sono fratelli gemelli. Nessuno però al momento è stato fermato.

Leggi tutto
Prossimo articolo