Palermo, stupro di una ragazza statunitense

1' di lettura

Un ragazzo di 22 anni, di origine marocchina è sospettato di uno stupro commesso ai danni di una giovane americana

Secondo gli inquirenti a il giovane nordafricano avrebbe avvicinato una ragazza statunitense in vacanza in Sicilia e con una scusa l'avrebbe convinta ad appartarsi. Quindi dopo aver commesso l'aggressione, sarebbe fuggito. I Carabinieri hanno rintracciato il giovane a Villa San Giovanni e lo ha tratto in arresto.

Leggi tutto
Prossimo articolo