Innse, Fiom: "Ci sono nuove proposte d'acquisto"

1' di lettura

Il segretario generale della Fiom, Gianni Rinaldini, ha annunciato una possibile svolta: "C'è interesse a una trattativa in tempi rapidi e non più a settembre, con il mantenimento dei livelli occupazionali"

Potrebbe sbloccarsi presto la vicenda legata alla Innse di Milano, la storica azienda metalmeccanica per la quale è stato deciso lo smantellamento. "Ci sono nuove proposte di acquisizione dello stabilimento con mantenimento dei livelli occupazionali - ha detto il segretario generale della Fiom Cgil, Gianni Rinaldini - si tratta di soggetti interessati a una trattativa in tempi rapidi, non più a settembre. E' inventata invece la notizia che si possa chiudere per lunedì". Continua intanto la protesta dei 4 operai che insieme a un funzionario Fiom sono su una gru sospesa a 25 metri di altezza.

Leggi tutto
Prossimo articolo

le ultime notizie di skytg24