Varese, uccide la moglie e due figli, poi si toglie la vita

1' di lettura

La tragedia è avvenuta a Gornate Olona, in provincia di Varese. Un uomo di 42 anni ha ucciso la moglie e i due figli di 9 e 5 anni, poi si è suicidato. Increduli i vicini: "Non sospettavamo nulla"

Ha ucciso la moglie e i due figli e poi si è tolto la vita. Maurizio Del Cero, 42 anni, ha compiuto una strage la scorsa notte a Gornate Olona, in provincia di Varese. Secondo una prima ricostruzione, l'uomo ha ammazzato nel sonno con un coltello da cucina, la moglie Marta Bergonzi, e i due figli, di 9 e di 5 anni. Poi si è chiuso nella sua auto, parcheggiata in garage, ha collegato un tubo tra l'abitacolo e lo scappamento e si è suicidato con i gas di scarico. Incredulità tra i vicini: "Non ci aspettavamo nulla, non abbiamo mai avuto sospetti".

Leggi tutto