Innse, silenzio istituzioni alla proposta d'acquisto

1' di lettura

Continua senza battute d'arresto la protesta nello stabilimento dell'azienda milanese. Mentre restano sulIa gru i quattro operai, potrebbe cadere nel vuoto la proposta d'acquisto della fabbrica da parte di un imprenditore

Con indomita tenacia gli operai della Innse non demordono dal manifestare contro il proprio licenziamento e lo smantellammento della sede. Nel pomeriggio del 6 agosto è giunta inaspettata la conferma d'una formale proposta d'acquisto da parte di un imprenditore. Essa sembra, tuttavia, destinata a cadere nel vuoto, visto anche l'atteggiamento di distacco da parte delle istituzioni. Anzi quasi un no secco dal momento che Guido Podestà, Presidente della Provincia di Milano, ha ribadito la sua disponibilità a costituire un tavolo per la ricollocazione dei 49 operai della Innse.

Leggi tutto
Prossimo articolo