Passante di Mestre, traffico scorrevole ma è ancora polemica

1' di lettura

L'Anas ha disposto verifiche dopo il caos e i 32 chilometri di coda di ieri. L'assessore del Veneto alla viabilità e il governatore Galan difendono il passante e puntano il dito contro i limiti della A4

Dopo il caos di ieri è tornata scorrevole oggi la circolazione sull'autostrada A4 e sul passante di Mestre. Restano però le polemiche per quanto accaduto in occasione del primo maxiesodo di agosto, quando il traffico è andato in tilt con code che hanno raggiunto i 32 chilometri tanto da richiedere la chiusura temporanea del passante. L'Anas ha disposto una verifica ispettiva, l'assessore regionale per la viabilità, Renato Chisso, attribuisce l'accaduto allo strozzamento di Quarto D'Altino, dove il passante a tre corsie confluisce nell'A4 a due corsie. Difende il passante anche il governatore del Veneto Galan, che punta il dito contro la mancata realizzazione della terza corsia sulla A4.

VAI A SKY METEO24

Leggi anche:

Bagagli smarriti: manuale di sopravvivenza
Campania, dal mare di rifiuti all'emergenza mare inquinato
Nelle stazioni ferroviarie il vademecum antiborseggio

Leggi tutto