Passeggeri a terra a Fiumicino, Alitalia: tutto risolto

1' di lettura

Nello scalo romano un centinaio di persone in partenza è rimasto bloccato per overbooking, la compagnia ha però fatto sapere di aver risolto il problema e risarcito le vittime dei disagi. Traffico intenso anche alla stazione Termini

Con il biglietto in mano, le valigie pronte, ma bloccati in aeroporto. E' successo a Fiumicino a un centinaio di passeggeri Alitalia in partenza per le vacanze ma rimasto a terra per overbooking. Problma poi risolto ha fatto sapere Alitalia, con tanto di risarcimento ("250 euro per i voli internazionali e 750 per quelli intercontinentali") per chi è rimasto vittime dei disagi. Sono stato oltre un milione invece gli italiani che hanno scelto il treno per raggiungere le località di vacanza, per loro pochi i ritardi ma stazioni affollate.

Leggi tutto
Prossimo articolo