Vacanze, la rabbia dei turisti a Milano

1' di lettura

Come ogni anno, si ripropongono casi di turisti rimasti a piedi dopo aver sborsato parecchi soldi a un tour operator. E' il caso di un gruppo di Gallarate, che hanno inscenato una protesta dopo essere stato beffato

Col senno di poi qualcuno potrebbe obiettare che da una società che ha sede in largo Buffoni ci si può aspettare di tutto. Col senno di poi, però. Perché i clienti del tour operator Todomondo, considerato il "ramo sano" della fallita Teorema, ormai da mesi pregustavano le vacanze estive. Invece niente: il 25 luglio la società ha interrotto l'attività operativa dopo mesi di problemi, disagi e cancellazioni. Il ministro del Turismo, Michela Vittoria Brambilla, destinataria di una lettera aperta, ha espresso la volontà di voler attivare per queste persone un Fondo di Garanzia.

Leggi tutto