Esodo, traffico intenso e lunghe code al Nord

1' di lettura

Giornata da bollino rosso su strade e autostrade, nove milioni gli italiani messisi in viaggio. La situazione più difficile si è registrata al passante di Mestre, con 32 chilometri di auto incolonnate prima che ne fosse decisa la temporanea chiusura

Giornata da bollino rosso su strade e autostrade, con nove milioni di italiani messisi in viaggio per il primo maxiesodo di agosto. Traffico intenso soprattutto al Nord: la situazione più difficile si è registrata sulla A4, al passante di Mestre, dove si è formata una coda di 32 chilometri di auto prima che ne fosse decisa la chiusura, con il traffico dirottato sulla tangenziale. Il tratto è stato poi riaperto dopo una mezzora. Meno critica la situazione al Sud, ma code e rallentamenti si sono registrati anche lungo l'A3 Salerno-Reggio Calabria nel tratto salernitano.

VAI A SKY METEO24

Leggi anche:

Bagagli smarriti: manuale di sopravvivenza
Campania, dal mare di rifiuti all'emergenza mare inquinato
Nelle stazioni ferroviarie il vademecum antiborseggio

Leggi tutto
Prossimo articolo