Collisione al largo di Capri, si cerca il disperso

1' di lettura

Poche le probabilità di ritrovare ancora in vita Luigi Saccone, il 71enne sacerdote scomparso ieri nelle acque del golfo di Napoli in seguito allo scontro tra due imbarcazioni

Continuano senza sosta le ricerche di Luigi Saccone, il sacerdote che da ieri risulta disperso nelle acque del golfo di Napoli in seguito ad una collisione tra due imbarcazioni a cinque miglia dal porto di Capri. Erano le 17 di ieri quando il gozzo su cui viaggiavano Monsignor Saccone, 71 anni, ed altre sette persone è stato violentemente investito da uno yacht inglese lungo 24 metri. Immediati i soccorsi, sette feriti sono stati ricoverati in vari ospedali di Napoli. Illesi i sei passeggeri dello yacht.

Leggi tutto
Prossimo articolo