Borsellino: il Copasir chiede gli atti della strage

1' di lettura

Il Comitato parlamentare per la sicurezza della Repubblica, si occuperà dei risvolti che stanno emergendo dall'inchiesta sulla strage del 1992 del giudice e della sua scorta. Ad annunciarlo il presidente del Copasir, Francesco Rutelli

Il Comitato di controllo sull'attività' dei Servizi segreti si occuperà delle novità sulla morte del giudice Paolo Borsellino. Lo ha annunciato il presidente del Copasir Francesco Rutelli: “Ho parlato con il procuratore di Caltanissetta Sergio Lari. Una volta completata l'analisi della documentazione tutte le eventuali informazioni riguardanti nel passato funzionari dei Servizi segreti, saranno oggetto di una sua informativa e di una sua audizione”.

Leggi anche:
Facebook: le idee di Borsellino camminano sulle nostre gambe

Leggi tutto
Prossimo articolo