Bari, carabinieri nelle sedi dei partiti del centrosinistra

1' di lettura

Nel mirino i bilanci di Pd, Socialisti, Prc, Sinistra e Libertà, e Lista Emiliano. 15 gli indagati, tra cui il senatore Alberto Tedesco. L'ipotesi è di illecito finanziamento pubblico ai partiti in riferimento al periodo compreso tra il 2005 e oggi

I bilanci dei partiti politici del centrosinistra della Regione Puglia vengono acquisiti dai carabinieri a Bari nell'ambito dell'indagine del pm Desire' Digeronimo sul presunto intreccio tra mafia, politica e affari nella gestione degli appalti pubblici nel settore sanitario. A quanto e' dato sapere, le acquisizioni vengono fatte nelle sedi regionali di Pd, Socialisti, Prc, Sinistra e Liberta', e Lista Emiliano. Gli accertamenti disposti dal magistrato, che ha firmato decreti di esibizione di documentazione, riguardano l'ipotesi di illecito finanziamento pubblico ai partiti in riferimento al periodo compreso dal 2005 ad oggi, comprese le ultime elezioni al Comune di Bari Nell'inchiesta del pm Desire' Digeronimo e' finora indagata una quindicina di persone tra cui l'ex assessore regionale alla Sanita' Alberto Tedesco, ora senatore. Le ipotesi di reato sono di associazione per delinquere finalizzata alla corruzione, alla concussione, al falso, alla truffa; per alcuni reati si ipotizza l'aggravante di aver favorito un'associazione mafiosa

Leggi tutto