Inchiesta Bari, la D'Addario si presenta in procura

1' di lettura

L'escort che sostiene di aver dormito con Berlusconi è già uscita dal Tribunale dove, probabilmente, ha depositato un esposto. Patrizia non ha fornito dichiarazioni, mentre la donna che l'accompagnava si è limitata a dire: "Abbiamo da fare"

L'escort barese Patrizia D'Addario, che sostiene di aver trascorso una notte con il premier Silvio Berlusconi, è negli uffici della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Bari dove, probabilmente, ha depositato una denuncia-querela. La D'Addario, accompagnata da una donna, è salita al quarto piano del Palazzo di Giustizia di via Nazariantz nell'ufficio in cui si depositano gli atti di polizia giudiziaria, le denunce, le querele e gli esposti. L'escort non ha voluto fornire dichiarazioni e la donna che è con lei si è limitata a dire: "Abbiamo da fare".

Leggi anche:
A Parigi serata "I love Silvio". Con Patrizia D'Addario
Patrizia e Berlusconi: l'audio delle conversazioni 1 - 2- 3
Berlusconi: "Non sono un santo, lo avete capito"

Belusconi-D'Addario: l'ultimo gossip sulla stampa estera
Patrizia D'Addario. LE FOTO 1 - 2

 

Leggi tutto
Prossimo articolo