Gioco delle 3 campanelle, 16 arresti a Rimini

1' di lettura

Truffavano i turisti in spiaggia con il gioco delle "tre campanelle". Gli arrestati, approfittandosi della buona fede e dell'ingenuità dei vacanzieri, li derubavano attirandoli con il gioco d'azzardo

Al posto delle tre carte, tre campanelle. Cambia poco per chi ingenuamente scommette. 16 immigrati dell'est sono stati arrestati dalla polizia di Rimini. L'operazione, denominata "'Dream Team", ha stroncato il fenomeno del gioco delle tre campanelle appunto, molto diffuso sul litorale riminese. In alcuni casi i truffati che chiedevano la restituzione dei soldi venivano minacciati e picchiati.

Leggi tutto
Prossimo articolo