Scontri tra opposte fazioni: 3 fermi a Marina di Massa

1' di lettura

Ieri sera tafferugli tra aderenti alla sinistra estrema e ultrà di destra. I due gruppi si sono incontrati nell'ambito di un'iniziativa antifascista e sono venuti alle mani. Bloccata la stazione ferroviaria, disagi sulla linea Genova-Pisa

Scontri tra giovani di estrema sinistra e ragazzi della destra locale nella notte a Marina di Massa. Tutto è nato nell'ambito della 'ronda proletaria antifascista', un'iniziativa a cui hanno dato vita ragazzi dei Comitati di appoggio alla resistenza per il comunismo e dell'Associazione solidarietà proletaria in risposta alle ronde organizzate dalla destra massese. Ieri sera i due gruppi si sono incontrati e hanno iniziato a insultarsi per poi venire alle mani. Si è reso necessario l'intervento della polizia, che ha fermato 4 persone rilasciandone poi una.

Leggi tutto
Prossimo articolo