Bimbo di 7 anni sbranato e ucciso da cani nel Catanese

1' di lettura

La tragedia ad Acireale, il piccolo è stato azzannato da tre pit bull. Secondo i primi rilievi avrebbe saltato una staccionata per giocare con gli animali che erano legati con delle catene. A trovare il corpo sono stati i genitori

Un bimbo di 7 anni è stato sbranato e ucciso da tre pit bull alla periferia di Acireale, nel Catanese. A scoprire il corpo sono stati i genitori che per oltre due ore lo avevano cercato. Incerta ancora le dinamiche della tragedia. Secondo una prima ricostruzione il bimbo avrebbe saltato una recinzione in cui si trovavano gli animali tenuti alla catena, che hanno reagito con aggressività. I cani avevano avuto da poco una cucciolata e forse, alla presenza del piccolo, sono diventati aggressivi e lo hanno azzannato a morte. La Procura della Repubblica di Catania ha aperto un'inchiesta.

Leggi tutto