Influenza A, in Italia nessuna restrizione per i voli

1' di lettura

Nessuna restrizione sugli aerei in partenza dall'aeroporto di Fiumicino. Tranquilli i passeggeri in viaggio verso la Gran Bretagna

Non ci sono in Italia restrizioni all'imbarco dei voli a causa del virus dell'influenza A, perchè l'Italia non è tra i paesi considerati a rischio dall'Organizzazione mondiale della sanità. Non sono apparsi preoccupati più di tanto, all'aeroporto di Fiumicino, i passeggeri in partenza e in arrivo da Londra di fronte all'allarme pandemia da nuova influenza. A più riprese gruppi di passeggeri in transito nello scalo romano provenienti da Londra con voli delle compagnie Alitalia e British Airways, non hanno mostrato particolari timori.

In Gran Bretagna controlli sempre più severi


Leggi tutto