Palermo ricorda Borsellino, Napolitano: fu eroe di legalità

1' di lettura

Iniziate le commemorazioni per il 17esimo anniversario della strage di via D'Amelio, in cui morirono il magistrato Paolo Borsellino e gli uomini della sua scorta. Presente anche il procuratore nazionale antimafia Piero Grasso

Nel 17esimo anniversario della strage di Via D'Amelio, il presidente della Repubblica ha inviato alla moglie di Paolo Borsellino, Agnese, un messaggio. "Paolo Borsellino, scrive Napolitano, fu eroico protagonista della battaglia per la legalità e la difesa dello Stato democratico" e costruttore di validi presidi giuridici e istituzionali capaci di contrastare efficacemente la criminalità organizzata". A Palermo le commemorazioni ufficiali. Il procuratore nazionale antimafia Piero Grasso ha deposto una corona di fiori nella caserma della Polizia "Lungaro".

Leggi tutto