Il maltempo concede una tregua al Nord: ieri 4 vittime

1' di lettura

Vento e pioggia fanno sentire i loro effetti soprattutto sul centronord. Una frana in Veneto ha provocato due vittime, mentre due uomini sono morti, travolti dalle onde in Liguria e in Toscana. In Lombardia, un 65enne risulta disperso. LA FOTOGALLERY

Al posto dell'afa al Nord è arrivata la bufera. Violenti temporali, vento fino a 60 nodi, frane sui monti, mare in burrasca. E si contano le vittime. In Cadore hanno perso la vita una donna e suo figlio, travolti e uccisi da una colata di fango che ha centrato in pieno la loro casa di Cancia, una frazione di Borca di Cadore. In Toscana, a Viareggio, un uomo di 74 anni è morto dopo che la sua barca a vela è affondata a causa del mare mosso e del forte vento. Un'altra vittima a Lerici, nello spezzino, dove un uomo di 49 anni che stava pescando sul frangiflutti è stato trascinato via da un'onda


Tutti gli aggiornamenti su SKY METEO24

Leggi tutto
Prossimo articolo