Strade di sangue in Romagna e Sardegna: 3 morti

1' di lettura

A Gatteo, nel Cesenate, scontro frontale fatale per due persone. A Olbia un uomo ha travolto e ucciso un operaio che stava andando al lavoro in moto, poi è scappato. Rintracciato in stato di ebbrezza è stato arrestato

Due morti e tre feriti, è il bilancio di un incidente a Gatteo nel Cesenate che ha coinvolto tre auto la scorsa notte. Nello scontro frontale è morto carbonizzato il conducente di un'auto, che viaggiava da solo, ed è deceduta una giovane donna che era alla guida dell'altro mezzo. Ad Olbia, invece, un uomo ha travolto e ucciso un operaio che stava andando al lavoro in moto, poi è scappato. I carabinieri hanno rintracciato il presunto pirata della strada un'ora dopo lo schianto: l'uomo è stato fermato a casa sua, ubriaco, ed è stato arrestato.

Leggi tutto
Prossimo articolo