Carabiniere ucciso, catturato l'anziano omicida

1' di lettura

E' stato arrestato nella notte, dopo un blitz delle Teste di Cuoio l'84enne barricato in casa, che ieri ha sparato e ucciso un ufficiale dell'Arma a Bosco di Nanto, in provincia di Vicenza

E' costata la vita al 42enne tenente colonnello dei carabinieri, Valerio Gildoni, la reazione, suscitata dalla paura di ladri e aggressioni, dell'84enne Battista Zanellato che, imbracciato un fucile, ha fatto fuoco ieri sera asserragliandosi nella sua casa a Bosco di Nanto, nel Vicentino. Un blitz dei Gis dei carabinieri nella notte ha consentito la cattura dell'anziano che non è ferito ed è in stato di arresto in ospedale. Era stato il figlio, dopo aver notato segni di squilibrio nel padre, a chiedere l'intervento dei militari.

Guarda anche:
Le prime immagini dello scontro con i carabinieri

Leggi tutto
Prossimo articolo