Anziano si barrica in casa e uccide un ufficiale dell'Arma

1' di lettura

E' successo a Nanto nel Vicentino. Secondo quanto reso dal figlio, da qualche giorno l'anziano di 84 anni era in stato confusionale. Il tenente colonnello dei carabinieri è morto in seguito ad un colpo di fucile alla testa

E' morto l'ufficiale dei carabinieri ferito alla testa con un colpo di fucile da un anziano pensionato che si è barricato in casa a Nanto, nel vicentino. L'età avanzata e il caldo di questi giorni potrebbero aver fatto uscire di senno Battista Zanellato, che ha sparato al militare che cercava di farlo ragionare e di entrare nella sua abitazione. Secondo quanto reso noto dal figlio, che abita nei pressi dell'abitazione del padre, tutto è cominciato tre giorni fa. "Mio padre ha 84 anni, tre giorni fa ha cominciato a dar segni di confusione".

Leggi tutto
Prossimo articolo