Viareggio, sale a 28 il numero delle vittime

1' di lettura

La strage di Viareggio si è portata via 28 vite umane. Riconosciuto attraverso il test del Dna anche l'unico disperso Andrea Falorni che si aggiunge alla lista di chi non ce l'ha fatta

Il numero dei morti della strage di Viareggio è aumentato, infatti la percentuale di ustioni sul corpo di alcuni feriti è tale da prevedere che il bilancio non sia definitivo nemmeno ora. E' morto anche Mauro Iacopini, 60enne ricoverato all'ospedale di Parma. La famiglia paga un conto alto alla strage, Mauro infatti era il padre di Elena la ragazza morta qualche giorno fa e che nell'esplosione del treno aveva perso il marito. Morta anche la moglie del capofamiglia.

Leggi tutto