Agguato di camorra a Marano: morto un pregiudicato

1' di lettura

Stava percorrendo il centralissimo Corso Umberto a Marano, centro alle porte di Napoli. All'improvviso gli spari che non gli lasciano scampo. È morto all'istante Giuseppe Candela, 46 anni, ritenuto affiliato al clan dei Polverino

Agguato di camorra nel napoletano. Giuseppe Candela, di 46 anni, ritenuto affiliato al clan camorristico dei Polverino, è stato ucciso a Marano. L'uomo stava percorrendo a piedi la strada principale del grosso centro alle porte del capoluogo, particolarmente affollata, quando è stato affiancato da alcuni sicari che hanno sparato numerosi colpi di pistola. Raggiunto dai proiettili in varie parti del corpo, Candela è morto all'istante.

Leggi tutto
Prossimo articolo