Il nuovo codice della strada all'esame della Camera

1' di lettura

Tra le novità principali l'introduzione del narco-test: atrraverso campioni di saliva o sudore si potrà verificare direttamente in strada se una persona ha assunto droghe

Giro di vite per chi guida sotto l'effetto di sostanze stupefacenti e innalzamento dei limiti di velocità in autostrada. Lo prevedono le nuove norme sulla sicurezza stradale che la Camera dei deputati si appresta ad approvare entro giovedì. Introdotto il narco-test, con una funzione simile a quella degli etilometri. I limiti di velocità vengono elevati a 150 km all'ora in autostrada, ma solo in presenza del tutor. Aumentano le sanzioni per chi li supera ma diminuisce la decurtazione dei punti sulla patente.

Leggi tutto
Prossimo articolo