Donna uccisa a Bari, forse omicidio a sfondo sessuale

1' di lettura

Un'estetista 50enne è stata assassinata, la notte scorsa, all'interno della sua abitazione. A scoprire l'accaduto, il fratello della vittima. Gli investigatori stanno cercando di decifrare alcune tracce trovate sul suo profilo facebook

E' giallo sulla fine di una donna di 50 anni, Anna Costanzo, titolare di un centro di estetica di Bari, trovata morta, nel suo appartamento, dal fratello. Secondo le prime indagini della Squadra Mobile della Questura di Bari sarebbe stata un'aggressione, con tutta probabilità a sfondo sessuale. La donna è stata trovata nel bagno, con un'ampia ferita alla testa compatibile con quella causata da un corpo contundente. La polizia sta cercando di decifrare alcune tracce trovate sul suo profilo facebook. Gli investigatori, inoltre, sono alla ricerca dell'ex fidanzato della vittima.

Leggi tutto