Disastro di Viareggio, sale a 24 il numero dei morti

1' di lettura

L'ultima vittima è un 45enne ricoverato nel centro grandi ustionati dell'ospedale di Sampierdarena, in provincia di Genova, con ustioni sul 90% della superficie corporea

Salgono a 24 le vittime dell'esplosione alla stazione di Viareggio avvenuta la notte tra il 29 e il 30 giugno. Nelle prime ore di questa mattina infatti è morto Alessandro Farnocchia: era ricoverato nel centro grandi ustionati dell'ospedale di Sampierdarena, in provincia di Genova, con ustioni sul 90% della superficie corporea. Era il più grave dei tre feriti ricoverati a Genova. Due giorni fa era morta nello stesso reparto una ragazza 24enne. Le condizioni di sua madre, che è l'ultima persona ferita a Viareggio ricoverata a Genova, rimangono gravi ma stazionarie.
I RACCONTI DEI TESTIMONI 1 - 2 - 3 - 4

GUARDA TUTTE LE FOTO

IN RETE LE TESTIMONIANZE I VIDEO DELL'ESPLOSIONE 1- 2

TUTTE LE NOTIZIE SU VIAREGGIO

Leggi tutto
Prossimo articolo