G8: fermati e poi rilasciati 4 olandesi. Erano giornalisti

1' di lettura

L'Aquila, la polizia ferma 4 olandesi: nella loro auto mazze e caschi. Poi il rilascio: si trattava di giornalisti. Erano in possesso solo maschere antigas. Si erano premuniti nell'eventualità di incidenti alla manifestazione di venerdì.

Sono stati rilasciati i quattro olandesi fermati dalla polizia stradale sull'A24, all’altezza di Carsoli, mentre si dirigevano a L’Aquila.
I giovani, di età compresa tra i 27 e i 30 anni, erano stati portati in Questura perché gli agenti avevano trovato sulla loro auto caschi, mazze e maschere antigas. Questo quanto riportato dalle agenzie di stampa.

Ad un successivo controllo effettuato dai poliziotti della stradale è emerso, invece, che i 4 fermati sono un giornalista e 3 cameramen freelance. Erano diretti a L'Aquila pur non essendo tra i giornalisti accreditati per il vertice del G8.
Nell'automobile dei 4 sono stati trovati solo caschetti e una una maschera antigas. Oggetti che, hanno spiegato i giornalisti, hanno portato con loro nell'eventualità di doversi proteggere nel caso di incidenti in occasione della manifestazione di venerdì.

Guarda anche:
G8 a L'Aquila, segui la diretta
G8 a L'Aquila, tutte le foto
Tutte le notizie sul G8

Leggi tutto
Prossimo articolo