Vigilia G8, si cerca intesa su finanza, lavoro e clima

1' di lettura

Ultimi preparativi nel capoluogo abruzzese per il vertice che si apre ufficialmente domani. Città blindata a terra ma anche nei cieli, mentre continuano a preoccupare le scosse di terremoto

Tutto pronto per il vertice dei grandi. Per una settimana il capoluogo abruzzese diventa il centro del mondo: L'Aquila blindata, dunque, a terra ma anche nei cieli, con i militari che diventano padroni della città. G8, ma non solo. Nel corso dei tre giorni di vertice i tavoli di discussione saranno tanti e sempre più ampi, fino a coinvolgere 40 soggetti tra Stati e Organizzazioni internazionali. Intanto la terra continua a tremare: ieri, a tre mesi dal devastante terremoto, una fiaccolata di cittadini ha ricordato le vittime del sisma, chiedendo "verità e giustizia senza marchi né divise".

Guarda anche:
Vigilia G8, si cerca intesa su finanza, lavoro, clima
Manganelli a SKY TG24: garantita sicurezza e libertà per tutti
L'Aquila si prepara ad accogliere il G8

Leggi tutto
Prossimo articolo