G8 L'Aquila, allarme sicurezza: fermati 5 francesi

1' di lettura

A 24 ore dall'inizio del vertice, imponenti le misure di controllo nel capoluogo abruzzese in vista di possibili azioni dei "disobbedienti". Intanto la terra continua a tremare: lieve scossa in mattinata, magnitudo 2,4

Comincerà domani a L'Aquila il vertice dei G8. La città si prepara ad accogliere le delegazioni dei Paesi partecipanti, che per 3 giorni si confronteranno sui principali temi internazionali. Cresce l'allarme sicurezza, in vista di possibili azioni dei "disobbedienti" e dei "no global" di varia provenienza. Cinque giovani francesi, tra i 25 e i 35 anni sono stati fermati dai carabinieri: avevano con sé, nascosti nel furgone su cui viaggiavano, cinque mazze di ferro, una mazza da baseball, due aste di metallo. Sono stati denunciati a piede libero.

Leggi tutto
Prossimo articolo