Roma si prepara ad accogliere leader e first ladies

1' di lettura

La Capitale è probta ad affrontare i giorni importanti e difficili del vertice. I grandi della terra risiederanno insieme al loro seguito e alle loro moglie, per le quali è previsto un cerimoniale speciale

In occasione del G8, sarà una tre giorni blindata anche per Roma, dove i grandi della Terra risiederanno con le loro signore e le rappresentanze diplomatiche. Centinaia di persone saranno ospitate nella capitale. Cielo e terra chiusi a chiave a Roma, Villa Taverna e dintorni blindati, 15mila uomini delle forze dell'Ordine impegnati e mezzi aerei sofisticati a controllare dall'alto il frentetico movimento dei grandi tra due città. 39 i capi di stato e i rappresentanti di istituzioni mondiali. Tante le first ladies. Ma tra le assenti spicca il nome di Veronica Lario.

Leggi tutto