Viareggio, 22 i morti. Riaperta la stazione

1' di lettura

L'ultima vittima è una donna di 40 anni che aveva riportato ustioni sul 100% del corpo. Continuano intanto gli esami autoptici per dare un nome a tutte le salme recuperate, massimo riserbo da parte degli inquirenti sulle indagini

Sale a 22 il numero dei morti nella tragedia di Viareggio, ma il bilancio sembra destinato ad aggravarsi ancora. L'ultima vittima è una donna di 40 anni che aveva riportato ustioni sul 100% del corpo e che era ricoverata all'ospedale di Pisa. Continuano intanto gli esami autoptici per dare un nome e cognome a tutte le salme recuperate, quando le operazioni di riconoscimento saranno completate sarà poi possibile celebrare i funerali solenni. Avanza nel massimo riserbo l'inchiesta. In mattinata è stata intanto riaperta la stazione.

I RACCONTI DEI TESTIMONI 1 - 2 - 3 - 4

GUARDA TUTTE LE FOTO

IN RETE LE TESTIMONIANZE I VIDEO DELL'ESPLOSIONE 1- 2

TUTTE LE NOTIZIE SU VIAREGGIO

Leggi tutto
Prossimo articolo