Abruzzo, la terra trema ancora: nuova forte scossa

1' di lettura

Momenti di grande apprensione nell'Aquilano dove si è registrato un evento sismico di magnitudo 4.1. Al momento non si segnalano danni a persone o cose e la situazione pare essere tornata alla normalità

La terra trema ancora a L'Aquila e fa rivivivere agli abitanti delle aree terremotate l'incubo del sisma. Momenti di grande apprensione si sono registrati nel capoluogo abruzzese quando si è registrato un evento sismico di magnitudo 4.1. Al momento non si segnalano danni a persone o cose e la situazione pare essere tornata alla normalità. Non è la prima scossa avvertita nelle ultime ore nella zona, ma è senza dubbio quella più forte.

Leggi tutto