Viareggio, "Manutenzione ridotta ma corretta"

1' di lettura

"Non abbiamo controllato i pezzi perchè erano già revisionati. Li abbiamo montati senza ulteriori verifiche". Così si difende l'amministratore unico dalla società Cima Riparazioni di Bozzolo


I RACCONTI DEI TESTIMONI 1 - 2 - 3 - 4

GUARDA TUTTE LE FOTO

IN RETE LE TESTIMONIANZE I VIDEO DELL'ESPLOSIONE 1- 2

TUTTE LE NOTIZIE SU VIAREGGIO

La revisione sul carro dal quale è fuoriuscito il gpl causando il disastro di Viareggio è stata effettuata dalla società Cima Riparazioni di Bozzolo, in provincia di Mantova. L'amministratore unico dell'azienda sostiene che il lavoro sia stato svolto in maniera corretta. "Abbiamo fatto solo una revisione di tipo visivo mentre per riscontrare il difetto del pezzo che ha ceduto servivano gli ultrasuoni. Avevamo segnalato al cliente che due pezzi non erano a posto e questi ce li aveva rimandati con la fascetta attestante la revisione effettuata. Così noi li abbiamo montati".

Leggi tutto
Prossimo articolo