Viareggio, una strage senza fine: 18 morti

1' di lettura

Cresce il numero delle vittime, ma il bilancio resta provvisorio: 28 i feriti, alcuni gravissimi con ustioni sulla quasi totalità del corpo. Incerta la data dei funerali: dall'esame del Dna si cercherà di dare il nome alle salme sfigurate

E' salito a 18 il numero delle vittime dellesplosione alla stazione di Viareggio. Poco prima delle 2 di questa notte è morto infatti uno dei pazienti ricoverati nel reparto di rianimazione dell'ospedale di Carrara. Secondo quanto si apprende dalla Asl, si tratta di un uomo di origini marocchine, che era stato ricoverato in gravissime condizioni. Sono 28 ancora i feriti, alcuni gravissimi con ustioni su tutto il corpo. Incerta la data dei funerali: dall'esame del Dna si cercherà di dare un nome alle salme sfigurate. Oggi dovrebbero rientrare nelle loro abitazioni circa mille sfollati.

I RACCONTI DEI TESTIMONI 1 - 2 - 3 - 4

GUARDA TUTTE LE FOTO

IN RETE LE TESTIMONIANZE I VIDEO DELL'ESPLOSIONE 1- 2

TUTTE LE NOTIZIE SU VIAREGGIO

Leggi tutto