Viareggio, treno esplode in stazione: "E' l'apocalisse"

I vigili del fuoco alla stazione di Viareggio
1' di lettura

Un merci carico di Gpl deraglia e salta in aria causando morti e feriti, alcuni in gravissime condizioni. Oltre mille gli sfollati. Il racconto di chi è riuscito a scampare alla tragedia: "Sembrava la fine del mondo". Guarda i video

Tutte le notizie sulla strage di Viareggio

Viareggio: la cronaca della giornata

Le immagini dei vagoni esplosi


La fotogallery degli scavi tra le macerie

Le immagini delle tendopoli per accogliere gli sfollati

Una terribile esplosione ha colpito la stazione di Viareggio nella notte tra lunedì e martedì, provocando almeno 14 morti (ma il conteggio è ancora in corso) e oltre 30 feriti, di cui alcuni molto gravi. A causare la tragedia è stata la rottura di un carrello di un treno merci carico di gas GPL. Il gas ha preso fuoco, provocando una deflagrazione che ha investito i palazzi intorno alla stazione. Per tutta la giornata i vigili del fuoco sono stati impegnati per calmare le fiamme, estrarre i corpi dalla macerie e mettere in sicurezza il GPL rimasto negli altri vagoni. Il comune di Viareggio, in via precauzionale, ha fatto evacuare un migliaio id persone tra quelle che vivono nelle vicinanze della ferrovia.

Qui sotto le immagini più significative della tragedia di Viareggio:


Leggi tutto