Viareggio, "ai feriti serviranno mesi per riprendersi"

1' di lettura

Mauro Bersini, primario Centro Grandi Ustionati Ospedale Villa Scaffi di Genova, centro dove sono state ricoverate due donne ferite dall'esplosione della cisterna di Gpl, illustra a SKY TG24 l'iter a cui andranno incontro le pazienti

"Le due pazienti ricoverate sono in prognosi riservata. Ci vorranno mesi almeno un paio di mesi per ipotizzare la guarigione perché questo tipo di gas provoca ustioni profonde". Così Mauro Bersini, primario Centro Grandi Ustionati Ospedale Villa Scaffi di Genova, centro dove sono state ricoverate due donne ferite dall'esplosione della cisterna di Gpl a Viareggio, illustra a SKY TG24 l'iter a cui andranno incontro le pazienti. "Diciamo che ci si può riprendere in 4-5 mesi poiché c'è da considerare anche la delicatissima fase psicologica", conclude.



Treno esplode in stazione a Viareggio. E’ strage. I video, le foto e tutte le ultime notizie.

Leggi tutto
Prossimo articolo