Viareggio, "Liberalizzazione trasporti non è la causa"

1' di lettura

Lo ha detto il Commissario europeo per i trasporti Antonio Tajani. Sul controllo dei vagoni: "Spettano ad un'agenzia pubblica"

Sulla tragedia di Viareggio è intervenuto il Commissario europeo per i trasporti Antonio Tajani: "La liberalizzazione dei tarsporti non è la causa di quanto è successo. E' chiaro che occorre fare di più per la sicurezza. I vagoni sono di proprietà di un investitore privato che li ha dato in gestione ad una società che a sua volta li affitta. La manutenzione tocca a chi li usa. Mentre i controlli strutturali devono essere fatti dal proprietario. La valutazione, invece, è di competenza di un'agenzia pubblica".

Treno esplode in stazione a Viareggio. E’ strage. I video, le foto e tutte le ultime notizie.

Leggi tutto