Maturità, terza prova scritta: il temuto quizzone

1' di lettura

Terzo e ultimo scritto oggi per i quasi 500 mila candidati in tutta Italia. Un appuntamento che slitta di un giorno per gli studenti romani, poichè la data della prova coincide con la festività del santo patrono

Per molti è la verifica più temuta. Una vera e propria batteria di domande che riguardano tutte le materie affrontate il quinto anno, tranne quelle dei due scritti precedenti. Alle prese con il quizzone si trovano tutti gli studenti italiani ad esclusione di quelli della capitale dove la prova è rimandata di un giorno per la coincidenza con la festa del santo patrono della città. I quesiti sono vari dalla trattazione sintetica di alcuni argomenti, non più di cinque, ai quesiti a risposta singola, da dieci a quindici, fino a quelli più comuni a risposta multipla.

Fuori classe. Vai allo Speciale Scuola

Leggi tutto