Campania, maxifrode al fisco: arrestati 16 imprenditori

1' di lettura

Altre 59 persone sono indagate. Il giro d'affari ammonta a 89 milioni di euro. I fermati operavano nelle province di Napoli, Salerno e Caserta

Sei imprenditori che frodavano il fisco per ottenere crediti di imposta per le loro aziende sono stati arrestati in Campania. Per altri 10 sono scattate misure cautelari personali di interdizione e altri 59 sono indagati. L'operazione è stata condotta dalla Guardia di Finanza di Salerno e dal Nucleo Polizia Tributaria della città. Il giro d'affari della truffa ammonta a 89 milioni di euro. Gli imprenditori finiti in manette operavano nelle province di Napoli, Salerno, Caserta.

Leggi tutto
Prossimo articolo