Tolgono la patente a un prete, "Ho celebrato 4 messe"

1' di lettura

Il religioso ha provato a giustificare così, addebitandolo alla lunga giornata "lavorativa", il tasso alcolico oltre i limiti riscontratogli durante un controllo, venerdì sera, effettuato dai carabinieri all'uscita della Milano-Torino

Aveva un percentuale di alcool di 0,8, quando il tasso consentito per legge è di 0,50. I militari, per nulla impressionati dalla veste talare dell'uomo al volante, non hanno voluto sentire ragioni: gli hanno ritirato la patente. E' successo venerdì sera all'uscita della Milano-Torino. Il religioso ha provato a giustificare il tasso alcolico oltre i limiti riscontratogli dai carabinieri addebitandolo alla lunga giornata "lavorativa". Ora la questione è in mano a un giudice di pace.

Leggi tutto