Lampedusa, due tartarughe salvate dai volontari del Wwf

1' di lettura

Una femmina adulta e un piccolo maschio di Caretta Caretta pescate al largo dell'isola rischiavano di morire per aver ingoiato grossi ami da pesca e molta plastica. Gli animali sono stati curati e rimessi in libertà

Due tartarughe sono state salvate, curate e rimesse in libertà a Lampedusa dai volontari del Wwf. Si tratta di due esemplari di Caretta Caretta, una femmina adulta e un piccolo maschio, pescate al largo dell'isola e che rischiavano di morire perché avevano ingoiato grossi ami da pesca e molta plastica. Gli animali sono stati curati e rimessi in libertà nello stesso gorno in cui un'altra tartaruga Caretta Caretta è tornata a deporre le uova a Lampedusa dopo due anni.

Leggi tutto