Il Papa: "Trovati i resti di San Paolo"

1' di lettura

Benedetto XVI ha rivelato che in seguito a un'attenta analisi scientifica fatta nella tomba dell'apostolo sono stati trovati frammenti ossei: "Questo sembra confermare l'incontrastata tradizione che siano i resti mortali di San Paolo"

Resti umani sono stati rinvenuti nella tomba che si trova sotto la Basilica di San Paolo a Roma, resti che potrebbero essere proprio dell'apostolo. Lo ha rivelato il Papa, spiegando che in una ricognizione fatta nella tomba di Paolo, la prima nella storia, sono stati trovati frammenti di ossa risalenti al primo-secondo secolo, ma anche grani d'incenso rossi e tessuti di lino. "Ciò - ha dichiarato Benedetto XVI - sembra confermare l'unanime e incontrastata tradizione che siano i resti mortali dell'apostolo Paolo".

Leggi tutto
Prossimo articolo