Treviso, fiamme gialle scoprono 200 falsi poveri

1' di lettura

Individuate 168 persone che, pur dichiarando redditi inferiori a 10.000 euro, avevano appartamenti di pregio a Jesolo e Cortina D'Ampezzo

Sono 200 i falsi poveri scovati dalla Guardia di Finanza di Treviso in un'operazione che ha passato al setaccio i redditi di molti imprenditori della zona. I militari delle Fiamme Gialle hanno individuato 168 persone che pur dichiarando redditi inferiori a 10.000 euro avevano appartamenti di pregio, mentre altri 43 non avevano mai presentato una denuncia dei redditi oppure dichiaravano cifre irrisorie tra i 10mila e i 20 mila euro l'anno, ma erano possessori di case a Jesolo e Cortina D'Ampezzo.

Leggi tutto