L'Aquila, la maturità sotto le tende

1' di lettura

Nessuna prova scritta da sostenere e solo commissioni interne. Ma gli esami sono anche l'occassione per ritrovare i compagni

Esami anche per i maturandi aquilani. A causa del sisma del 6 aprile, che ha distrutto gran parte delle scuole aquilane e stravolto il percorso didattico, gli 860 studenti del capoluogo interessati alla Maturità sosterranno prove ridotte. Per loro, infatti, nessuno scritto, solo colloqui orali. Esaustivi, completi, ma solo orali. Gli esami sotto le tendo sono anche l'occasione per ritrovare i compagni.

Leggi tutto