Esami: previsioni flop per la prima prova

1' di lettura

Smentite le attese che circolavano sul web. Futurismo, Barack Obama e crisi economica erano i temi più gettonati: nessuno di essi ha trovato spazio nell'elenco letto oggi ai maturandi. Racconta il tuo esame sul forum di Sky.it

Totoesami flop: anche quest'anno il borsino di studenti e addetti ai lavori non azzecca gli argomenti della prima prova della maturità.
Fino a qualche minuto prima dell'aperture delle buste, i temi più gettonati erano infatti il Futurismo, Obama e la crisi economica.
Sono stati smentiti tutti.
Gli studenti che oggi si sono seduti per affrontare la prima prova hanno dovuto scegliere tra Italo Svevo, Internet, la caduta del muro di Berlino, i 150 anni dell'Unita' d'Italia e l'innamoramento.
Attese dunque clamorosamente disattese: a nulla è valsa la "Notte Prima degli Esami", partita ieri sera alle 21.00, che ha registrato circa 120.000 contatti. "Sono contento di essere stato utile ai tanti ragazzi che non sono riusciti a prendere sonno - racconta Dario Del Moro, il moderatore che ha animato la web-radio e la chat in questa nottata - Fortunatamente i piu' qualche ora hanno dormito, anche se all'alba erano già svegli sperando di saperne qualcosa di più".
La levataccia alle prime ore della mattina non ha dunque prodotto alcun risultato. Se si legge infatti uno dei tanti post scritti poco prima del via all'esame, su skuola. net, tra i blog più cliccati del web, si copre che "tra gli argomenti di attualità, ci si aspetta la crisi economica mondiale, paragonata a quella del '29, o l'elezione di Barack Obama a presidente degli Stati Uniti, spunto per affrontare il tema dei diritti umani o quello del razzismo. E poi ancora la riforma della scuola italiana, la guerra in Medioriente e il conflitto israelo-palestinese, il sisma in Abruzzo, il fenomeno dell'immigrazione clandestina e il boom dei Social Network. O il problema della sicurezza nel mondo del lavoro, il fenomeno del bullismo, e le "stragi del sabato" sera causate dall'eccessivo consumo di alcol e sostanze stupefacenti. Per quanto riguarda il tema storico, gli studenti puntano sulle ‘ricorrenze’: il ventennale dalla caduta del muro di Berlino, i cento anni dalla pubblicazione del Manifesto del Futurismo, i sessant’anni dalla realizzazione della Costituzione italiana, i dieci anni dalla nascita dell'Euro, i cinquecento dalle prime osservazioni di Galileo Galilei e dalla pubblicazione del Sidereus Nuncius ed i quaranta dallo sbarco dell'uomo sulla Luna".
Tutto un altro copione da quello che gli studenti sono stati costretti a recitare oggi.

Vai allo speciale "Fuoriclasse" dedicato alla scuola


Raccontaci il tuo esame. Vai al forum

Leggi tutto