Il maltempo non dà tregua al Centro-Sud

1' di lettura

Secondo il bollettino diffuso dalla Protezione civile una perturbazione alimentata da aria fredda continuerà a interessare le regioni centrali, meridionali e la Sardegna fino a metà settimana. In Campania allerta di 24 ore

Ancora disagi per l'ondata di maltempo che ha colpito l'Italia e che permarrà fino a metà settimana. Secondo il bollettino diffuso dalla Protezione civile, infatti, una perturbazione alimentata da aria fredda continuerà a interessare le regioni centrali, meridionali e la Sardegna. Persisteranno precipitazioni sparse e i fenomeni potranno essere accompagnati da grandinate e forti raffiche di vento. Prosegue l'allerta per le prossime 24 ore in Campania, colpita nella notte tra sabato e domenica da un violento nubifragio.

Leggi tutto