Terremoto, forte scossa nell'Aquilano

Nella mappa sono evidenziati i comuni e le località vicine all'evento sismico. Da portaleabruzzo.com
1' di lettura

Alle 22.58 la terra ha tremato ancora. La magnitudo stimata è di 4.5, l'epicentro localizzato a una decina di chilometri dal capoluogo abruzzese. La scossa è stata avvertita anche a Roma

Una scossa di terremoto molto forte e' stata avvertita alle 22:58 a L'Aquila, Teramo e Pescara. A L'Aquila in particolare molta gente e' uscita dalle tende e dalle case. La scossa e' stata avvertita anche a Roma. Gli esperti dell'Istituto Nazionale di Geofisica l'hanno classificata di magnitudo 4.5.
L'epicentro e' stato localizzato nell'area del Gran Sasso, a 3 km dall'abitato di Pizzoli, a 6 km da Barete e a 9 da Capitignano Cagnano Amiterno. L'ipocentro della forte scossa sismica e' stato
fissato dalla strumentazione dell'Istituto nazionale di Geologia e Vulcanologia a 14,2 chilometri.
Sono in corso accertamenti per verificare se vi siano stati danni.
E' stata la terza scossa più forte dal 6 aprile scorso

Tutti gli eventi sismici degli  ultimi 3 giorni


La mappa con i comuni e le località vicine all'evento sismico

GUARDA IL SERVIZIO

Leggi tutto
Prossimo articolo

le ultime notizie di skytg24